Mal di schiena cronico - Medisend

Vai ai contenuti
Mal di schiena cronico ed efficacia del campo magnetico pulsato a bassa frequenza
Uno studio randomizzato e in doppio cieco, sperimentato con metodo placebo

PB Lee, YC Kim, YJ Lim, CJ Lee, SS Choi, SH Park, JG Lee a SC Lee, Korea University College of Medicine, Seoul, Korea

Questo studio randomizzato, in doppio cieco, sperimentato con metodo placebo ha esaminato l'efficacia della terapia con campo magnetico pulsato a bassa frequenza (PEMT) in pazienti con lombalgia cronica. Le applicazioni della PEMT attiva (n=17) o con metodo placebo (n = 19) sono state eseguite tre volte alla settimana per 3 settimane. I pazienti sono stati valutati usando una scala numerica (NRS) per 4 settimane dopo il trattamento. La PEMT ha prodotto un significativo sollievo dal dolore durante il periodo di riferimento rispetto ai valori base. La variazione percentuale del punteggio NRS è risultata significativamente maggiore nel gruppo trattato con PEMT rispetto al gruppo trattato con metodo placebo. Dopo 4 settimane, i valori base hanno registrato un significativo miglioramento nel gruppo PEMT, mentre non si sono riscontrate differenze significative nel gruppo trattato con metodo placebo.

Conslusione: Si può dire che il PEMT riduce il dolore e la disabilità ed è uno strumento potenzialmente utile per la gestione medica conservativa del mal di schiena cronico.
Gennaro Fiorillo Legale Rappresentante Soggetto tutelato dal diritto internazionale Prot. n° 0010629 del 02/04/2015 c/o Comune di Portici, Apostille da PREFETTURA DI NAPOLI col numero 193-347
Informazioni
Torna ai contenuti